Fotografia e acquariofilia

Se non visualizzate bene questa mail, leggetela nel browser.

oceano logo Avvisi

Cari amici,

per il terzo appuntamento con le conferenze di Oceano, vi proponiamo qualcosa di insolitamente fuori dall'ordinario, una serata che racchiuderà e coniugherà un'arte ad una passione : fotografia e acquariofilia.


Autore delle immagini e relatore sarà il fotografo naturalista Emiliano Spada.


La conferenza avrà luogo il 27 aprile alle ore 20:45 presso Oceano.



Di seguito, qualche anticipazione sul programma:



La fotografia in acquario è specializzazione da sempre poco diffusa, derivante dalle tecniche applicate nella fotografia in ambiente controllato con luce artificiale, nella fotografia naturalistica ed in quella subacquea. In un divertente viaggio fra l’ostico passato analogico ed il presente digitale, Emiliano Spada ci parlerà di:

· definizione, storia e protagonisti eccellenti della fotografia in acquario;

· premesse relative all’approccio non invasivo a location e soggetti;

· tradizionali criteri di valutazione;

· quotazioni di mercato e deriva qualitativa conseguente al declino della carta stampata di settore;

· considerazioni sull’impiego dei flash e dei dispositivi alternativi alla reflex;

· “ibridazione” fra mondo foto e mondo video (frame grabbing);

· attrezzatura di base ed integrazioni mirate (rimarremo comunque entro la sfera semiprofessionale);

· come preparare la seduta fotografica;

· come fotografare in acquario;

· conoscere le Leggi di Snell per gestire correttamente i lampeggiatori;

· automatismi e scelta dei programmi di ripresa più pratici;

· vasche di posa;

· soggetti ideali per il neofita;

· come valutare e poi fotografare il layout;

· sedute nei negozi e negli acquari pubblici;

· post-produzione (livello base).

I contenuti di questa presentazione costituiscono la sintesi di centinaia di ore trascorse ad immortalare organismi acquatici in contesti domestici, negozi, serre, manifestazioni di settore e vaschette da campo. Un percorso impegnativo ed entusiasmante, un “hobby nell’hobby” coltivato da Emiliano Spada nella convinzione di non avere a che fare con una forma d’arte, bensì con una specializzazione molto tecnica finalizzata a ritrarre – fedelmente e valorizzandoli al meglio – i numerosi essere viventi che l’evoluzione naturale ha plasmato negli ambienti sommersi.

BIOGRAFIA ACQUARIOFILA E FOTOGRAFICA DI EMILIANO SPADA

Primo acquario: 1984, dolce.
Primi scatti in acquario: 1997.
Equipment: Canon.
Archivio personale: oltre 95000 immagini (digitali e digitalizzate) scattate in ambiente controllato; 30000 foto subacquee amatoriali e centinaia di ore videosub.
Specializzazioni acquariofile: acqua dolce, acqua salmastra, paludari e marino mediterraneo.
Allestimenti all’attivo: oltre 350.
Collaborazioni in qualità di fotografo e autore di articoli specialistici: Il mio Acquario, Aquarium Magazine, Repubblica.it, I nostri Amici Animali, Argos Trend, Acquaportal.it, Piranhaportal.net.
Collaborazioni istituzionali: Agenzia Regionale Parchi (ARP) Lazio − Settore Biodiversità; Università degli Studi Federico II − Dipartimento di Zoologia.
Hobby correlati: collezionismo libri antichi di ittiologia, botanica ed acquariologia; foto-video sub.

Workshop, serate tematiche, proiezioni e giurie contest fotografici: 18 eventi all’attivo.



Vi preghiamo gentilmente di confermare la vostra presenza mandando una mail all'indirizzo oceanoacquari@hotmail.it o telefonando in negozio al numero 064402365.

Vi aspettiamo!


Oceano

 


 

 

Il nostro negozio: per una panoramica clicca qui!

 

negozio

Non più interessati?